Saturday, June 30, 2012

VOLVO OCEAN RACE - LA NUOVA BARCA

Presentata la nuova barca per la prossima Volvo Ocean Race.

La barca non è molto diversa da quella attuale ed è stata pensata per ridurre i costi al massimo visto l'attuale crisi economica che non risparmia neanche il mondo della vela oceanica.

Osservando le caratteristiche della nuova barca, quello che si può notare è un dislocamento di circa 4 tonnellate inferiore, veramente tantissime, e la prua rovescia che ormai è diventata una moda più che un'esigenza.

E' stata inoltre ridisegnata la tuga che ora è più idrodinamica e adatta ad affrontare le ondate oceaniche, saranno poi utilizzate "solo" sette vele per ridurre i costi.

LE MISURE DEL NUOVO VOR 70
Lunghezza: 19,80 m
Larghezza: 5,60 m
Pescaggio: 4,70 m
Dislocamento: 10750 kg
Angolo di sbandamento della chiglia: 40°
Altezza albero: 30,30 m
Bordo libero all'albero: 1,72 m
Superficie velica: 151 mq
Lunghezza bompresso: 2,15 m
Numero di vele: 7






Saturday, June 23, 2012

MAXSURF WEBINAR


Alcuni video introduttivi per imparare ad usare MAXSURF il più noto programma di progettazione e analisi per imbarcazioni, una sorta di seminario on line.





















Wednesday, June 20, 2012

RIBALTARSI IN PARCHEGGIO

In questo video dedicato al varo dell'IMOCA PRB si possono osservare dei dettagli interessanti.
Il fondo dello scafo è praticamente piatto e si raccorda al fianco attraverso l'ormai famoso spigolo che fa assomigliare sempre più le barche a vela a quelle a motore.
La chiglia è veramente una spada, molto efficiente dal punto di vista idrodinamico e sempre più vicino alla forma di un timone.
Il bulbo ha una sezione schiacciata che serve ad abbassare il baricentro di qualche centimetro e quindi ad incrementare il raddrizzamento.
La canting keel è l'acceleratore della barca e ormai è presente su tutti gli scafi da competizione, basta vedere come lo scafo riesce a ritornare in posizione corretta quando la chiglia viene sbandata a barca rovesciata, impressionante.
Questa capacità di raddrizzarsi, senza albero, è richiesta per le barche da competizione oceanica perchè rappresenta un fattore di sicurezza importante ed è stato introdotto a seguito dei molti incidenti occorsi negli anni passati.


Friday, June 15, 2012

VOLVO OCEAN RACE

Filmato mozzafiato, le onde spazzano la coperta e una più potente strappa il timoniere dalla ruota...

Wednesday, June 13, 2012

Sunday, June 10, 2012

PHYSICS OF SAILING

Vi invito a guardare questo bellissimo documentario sulla fisica della vela, è in lingua inglese ma molto comprensibile anche da chi non mastica molto bene la lingua.
Si spiegano i concetti base della propulsione a vela e dell'idrodinamica, veramente interessante.


Friday, June 8, 2012

Sunday, June 3, 2012

BRENTA SUPERSTAR

Con l'intento di trovare una erede alla mitica STAR, la barca che ha fatto la storia della vela, è nata SUPERSTAR progettata dallo studio BRENTA.

La barca, molto ben descritta da un servizio su IL GIORNALE DELLA VELA, in realtà ha poco a che fare con la STAR, la nuova SUPERSTAR è infatti una barca molto più grande, con delle linee d'acqua moderne dalla poppa larga e dalle sezioni piatte.
La chiglia basculante fornisce potenza extra alla barca ma la allontana ancora di più dalla tradizione, il piano velico invece ricorda, almeno visivamente, quello della barca da cui prende ispirazione.





Friday, June 1, 2012

HYDROPTERE, LA NUOVA AVVENTURA

Inizia la nuova avventura di HYDROPTERE, la barca che ha infranto record di velocità per diversi anni consecutivi.
Il documentario mostra l'evoluzione del progetto e le idee per la nuova barca in progettazione.
A parte i brividi che si provano a vedere un oggetto che si muove a 100 Km/h sull'acqua, vi invito a notare la raffinatezza dei foil, posizionati sugli scafi laterali, che hanno addirittura dei pistoni idraulici per cambiarne l'inclinazione e quindi modulare la portanza dell'appendice.
Un po' di tristezza nel vedere un volante su una barca a vela al posto della ruota o della barra timone, però bisogna anche riconoscere che a quelle velocità è veramente necessario.